Jump to content

Conferenza: Storia della guerra / Teoria della guerra. Parma, Università, 14 maggio 2024


Recommended Posts

Credo che sia il punto giusto del forum per riportare gli appunti presi nel corso di questa conferenza, se non è così attendo istruzioni.

Vista per caso la locandina, che allego in calce, non potevo mancare un incontro con Virgilio Ilari presidente della SISM. La Società Italiana di Studi Militari si interessa di tutte le armi, anche in storia antica, e non è focalizzata sulla Marina. Ritengo comunque che sia stata una buona occasione per definire alcuni concetti e alcuni strumenti: ho scoperto che questa era la conferenza conclusiva di un ciclo di sei, tutte organizzate dal corso di laurea in Scienze politiche e delle relazioni internazionali (https://www.decive.unipr.it/programma-eventi/) ma forse la più interessante perchè meno specialistica.

Dopo le presentazioni, COLOMBO che è docente di Relazioni internazionali spiega e racconta il suo approccio al tema Guerra, in quanto strumento politico che disciplina l'uso della forza.

Il concetto di guerra viene usato oggi per definire e spiegare la discontinuità delle relazioni internazionali, mentre quello di Pace si usa in quanto prodotto delle Istituzioni (o si vorrebbe che lo fosse). Le fonti principali di studio possono essere von Clausewitz, Schmitt (la regolazione della guerra è il punto essenziale del diritto internazionale, per cui il 900 è la catastrofe, la guerra nel secolo diventa sregolata) la scuola inglese, la scuola americana della Guerra Giusta di Michael Walzer che in questa teoria è figlio della guerra del VietNam 

Riconoscibilità della guerra, che NON è violenza diffusa, e riabilitazione della guerra : esiste il bellum iustum? 😞 la guerra globale al terrore ha scardinato tutti i presupposti precedenti.

Conclude dicendo: è per questo che non posso non occuparmi di guerra, pur essendo partito da studi di filosofia del diritto.

Di seguito ILARI ripercorre un binario storico parallelo: stessa domanda sul perchè occuparsi di guerra ma il suo percorso è nato sulle fonti, la sua biblioteca conta almeno trecento opere scaricate dalla rete (per cui ha voluto versioni online delle pubblicazioni SISM vedi sotto)

Afferma che la moderna visione della guerra/politica internazionale parte dalla guerra russo-giapponese del 1905, e che la NATO oggi è trasformata da alleanza passiva locale ad alleanza proattiva globale. In generale la mentalità comune pensa che la guerra sia cosa solo dei militari, ma non è così.

Come presidente SISM ha curato due pubblicazioni disponibili gratuitamente online:

1) Quaderno 2017 sulla Guerra economica (https://issuu.com/rivista.militare1/docs/18_2017_quaderno_sism_economic_warfare

2) Quaderno 2006 Storia della guerra futura  (https://issuu.com/rivista.militare1/docs/17_quaderno_sism_2016_future_wars) (il convegno, tenutosi a Varallo, è disponibile anche in carta su ebay a dieci euro)

segue DIBATTITO: vari anche dal pubblico riporto quello che più mi ha colpito

La caratteristica del 900 è la rivolta contro l'Occidente, da cui discende anche la sovranità accanita dei BRICS.

Guerra giusta è concetto più ampio di guerra necessaria. Attenzione al rischio di voler sempre prevedere come andrà a finire: la guerra in Ukraina è una guerra per interposta persona. I  militari non vedono di buon occhio la guerra di logoramento con i problemi di calcolo dei rapporti di forza e calcolo dei rifornimenti di munizioni.

La guerra futura non è logica e non è istituzionale. Il nucleare era tabù nella Guerra Fredda oggi se ne parla con troppa leggerezza.

La deterrenza ha ancora un senso.

Guerra-conferenza.jpg

Link to comment
Share on other sites

Si infatti non ne sapevo niente neanche io che sono una ex UNIPR, ma è normale, sono cose fatte dai docenti per i loro studenti, e io certo NON ho fatto legge 

Sono molto contenta di esserci stata! così si impara che un paio di docenti sono interessati all'argomento, ma direi che è normale, essendo sul confine tra Scienze Politiche e Diritto...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...