Jump to content

Serena

AIDMEN Fellows
  • Content Count

    22
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    14

Everything posted by Serena

  1. Buongiorno, qualcuno è interessato al manuale della foto? non è specificatamente di costruzione natanti, ma è un correlato piuttosto interessante... Un caro saluto, Serena Sangiorgi
  2. Buongiorno, ricevo e trasmetto dalla Direzione Generale Archivi: ... E' disponibile online: "Storie di epidemie tra terra e mare nelle carte d’archivio. Catalogo della mostra documentaria, Procida, Nave Palinuro 11-19 giugno 2022", Roma 2022 in fondo alla lista della pagina Fuori Collana: https://archivi.cultura.gov.it/pubblicazioni/collane/fuori-collana ... Probabilmente già conoscete, ma raccomando di esplorare il sito, una vera miniera di documenti storici. Serena Sangiorgi
  3. Segnalo l'articolo di Caterina Soffici pubblicato su La Stampa del 2 luglio 2020, che copio da Facebook dove l'autrice ha già scritto un ampio stralcio, e quindi non dovrebbe dolersene: Mio articolo oggi sulla Stampa. Arandor Star 80 anni dopo. La storia che ha ispirato "Nessuno può fermarmi", il mio romanzo per Feltrinelli. Una storia di immigrazione e pregiudizio. Italiani a Londra, da amici a stranieri in un giorno. Una storia che la Brexit rende ancora più attuale. Oggi sono passati 80 anni. E’ il 2 luglio 1940 quando l’Arandora Star, lussuosa nave da crociera di prima classe requisita e
  4. Ricevo e trasmetto questa notizia, sperando di fare cosa gradita e non doppia: Interactive Map reveals World War One wreck sites https://www.bbc.com/news/uk-england-hampshire-45963035?fbclid=IwAR2Z2nJ3updp1yGw7h5MzuHJmtqAqICCr3TGnkHRyNv7yPz2I2_ZQ1OI_Oo Credo sia altrettanto interessante per i subacquei che per gli storici. Un bell'esempio di come si possano spendere bene i soldi delle lotterie. Serena
  5. Occasione unica per fare felici le signore: la gita sul Po sulla Motonave Stradivari, ma verso Casalmaggiore dove il Museo del Bijou ospita una mostra favolosa: https://www.motonavestradivari.it/il-capitano-landini/38-notizie/268-partenze-certe-giugno-2018 Sulla mostra: http://www.museodelbijou.it/category/eventi/ A parte che i piccoli musei sono dei gioiellini (stavolta letteralmente...) se non piove è una gita fantastica. Serena
  6. Segnalo qui (in attesa di una sezione apposita: FONTI E STRUMENTI, che mi pare manchi) una estesa collezione di periodici digitalizzati di vari argomenti storici e culturali: http://digitale.bnc.roma.sbn.it/tecadigitale/giornali/ L'elenco in ordine alfabetico di titolo è decisamente consistente e riserva qualche sorpresa... Serena
  7. Cari amici, in ritardo le foto migliori degli intervenuti all'assemblea di Genova. Un caro saluto, Serena
  8. Segnalo che è stato pubblicato in Academia.edu, e previa registrazione è accessibile, il seguente contributo https://www.academia.edu/32246675/Linfluenza_del_Potere_Marittimo_sulla_Storia_1660-1783_ il testo originale inglese è pubblicato parimenti in libera consultazione sul meritorio Internet Archive https://archive.org/details/seanpowerinf00maha Cari saluti a tutti Serena
  9. Segnalo a tutti che è stato digitalizzato , pubblicato in accesso libero ed è consultabile online: "L'archivio del dipartimento del Mediterraneo nell'Archivio di Stato di Livorno", Bruno Casini, Roma, 1961 - raggiungibile all'indirizzo: http://bit.ly/2opMBU5 Tutta la produzione editoriale della Direzione generale Archivi è ricercabile dalla pagina: http://bit.ly/OWObd1 link diretto: http://151.12.58.123/dgagaeta/pdf.php?file=Quaderni/5a8eb53609d3f.pdf Un caro saluto, Serena
  10. Credo che questo avrebbe intrigato moltissimo Hugo Pratt. Serena
  11. Ritrovato un relitto di sottomarino australiano della I Guerra Mondiale: sono proprio strabiliata... https://video.repubblica.it/socialnews/ritrovato-relitto-del-primo-sottomarino-australiano-se-ne-erano-perse-le-tracce-103-anni-fa/293036/293651 Ma esistono anche sottomarini Sudafricani??? Cioè in tutte le ex nazioni Commonwealth? Decisamente sono europocentrica... Serena
  12. Non credo che si pensi a oscuri retroscena, ma a una specie di rimozione dalla memoria, perchè i morti erano stati arrestati come sospetti di attività anti-inglesi in quanto italiani, a prescindere dal "quando" emigrati e/o integrati. Si contano casi di anziani con cittadinanza e figli al fronte. Inoltre la colorazione doveva, in qualche modo, far pensare agli inglesi che il trasporto poteva apparire, come infatti fu, militare e non civile. Questo è il rimprovero, non troppo velato, che viene fatto dai discendenti: una sommaria operazione di epurazione. Serena
  13. Una notevole iniziativa che si spera possa servire a creare o rafforzare sinergie in un settore di nicchia... http://www.lastampa.it/2017/12/10/societa/mare/nata-la-rete-italiana-dei-musei-del-mare-e-della-marineria-X0sqZBnxWV9MRG0EpWgcFO/pagina.html Nelle vacanze di natale, approfittiamo del tempo a disposizione per visitarne qualcuno... Serena
  14. Negli ultimi anni è stata riportata alla memoria una tragedia dimenticata della II Guerra Mondiale: l'affondamento dell'Arandora Star, in cui perirono centinaia di italiani già emigrati in Gran Bretagna http://www.vanillamagazine.it/l-affondamento-arandora-star-la-strage-dimenticata-della-seconda-guerra-mondiale/ La maggior parte dei morti proveniva dalle poverissime montagne della provincia di Parma, confine con Lunigiana. Ogni estate dal 2015 c'è una commemorazione, e si continuano ad aggiungere tasselli da parte di discendenti che, venendo a sapere delle ricerche storiche, portano i ricor
  15. A seguito dell'interesse notato nella visita a Boretto del giugno scorso, segnalo questa mostra appena inaugurata: http://www.archiviodistatoparma.beniculturali.it/index.php?it/22/eventi/55/la-navigazione-sul-po-e-il-naviglio-di-parma Un caro saluto a tutt* Serena
  16. La serendipità funziona nei contesti più strani: cercando altro, è stato trovato un relitto del quarto secolo a.C. : http://www.blueplanetheart.it/2017/12/ritrovata-cipro-nave-dellepoca-alessandro-magno/ Ricordo con emozione le lezioni al corso di archelogia subacquea di Ustica, sul famoso relitto di Ulu Burun: qui si potrà agire solo con rov e compagnia, data la profondità, ma un turno di lavoro a mie spese lo farei volentieri... Serena
  17. Dunque, inizio con le scuse di prammatica per il ritardo, ma ha ragione Luiz, ci vuole un salto all'Archivio. Serena
  18. Segnalo a tutti questa risorsa: ...... Dal sito web della DGA http://www.archivi.beniculturali.it/index.php è consultabile online: "Radio Londra, 1940-1945. Inventario delle trasmissioni per l'Italia", vol. I - II, a cura di Maura Piccialuti Caprioli, Roma, 1976 - il volume I è raggiungibile all'indirizzo: http://bit.ly/2vw5rz0 - il volume II è raggiungibile all'indirizzo: http://bit.ly/2v22qTQ Tutta la produzione editoriale della Direzione generale Archivi è ricercabile dalla pagina: http://bit.ly/OWObd1 .......... Come vedete dalla riga qui sopra, la DGA sta procede
  19. Tutto è partito dal mio messaggio in lista AIDMEN con link alle foto della giornata di Boretto: la draga in secca è stata poi il centro di una vivace discussione che vale la pena di riportare nel forum, da parte dei diversi protagonisti. Allego le foto, che non sono state fatte con lo scopo di documentare l'imbarcazione... mancano particolari importanti, ma in quel momento non si sapeva. Un caro saluto, Serena
  20. Forse qualcuno non conosce questa risorsa in rete : http://www.muraditutti.it/biblioteca-militare-virgilio-ilari.html La raccolta di link porta a fonti digitalizzate (da Internet Archive e Getty), disponibili gratuitamente, organizzate in diverse classi. Purtroppo non è completata, scriverò per ulteriori informazioni. Dello stesso autore è stato pubblicato in Rivista di studi militari 2014 n. 3 l'articolo Ufficiali sardi al servizio russo (1799-1816) disponibile qui http://www.centotredicesimo.org/wp-content/uploads/2015/11/Ilari-Ufficiali-sardi-al-servizio-russo-1800-1816-RSM_p_115-144-l
  21. Ricevo e trasmetto, una mostra che molto vorrei visitare: sperando sia di vostro interesse, Serena *********************************************************** Conferenza stampa giovedì 6 aprile ore 12,00. Saranno presenti il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, on.le Dario Franceschini, il Capo di Stato Maggiore della Marina militare, ammiraglio Valter Girardelli, il Capo di Gabinetto del Mibact, prof. Giampaolo DAndrea, e il Maestro Michelangelo Pistoletto. Inaugurazione giovedì 6 aprile ore 16,30. *********************************************************** Che
  22. Un secolo fa, Shackleton salvava gli uomini della Endurance, in circostanze rimaste epiche: http://alpinistiemontagne.gazzetta.it/2016/08/30/100-anni-fa-lultimo-salvataggio-di-shackleton/?refresh_ce-cp Un saluto a tutti, Serena Sangiorgi
×
×
  • Create New...