Vai al contenuto

AIDMEN utilizza dei cookie per le proprie funzionalità e migliorare l'esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni leggi l'Informativa ex 13 D.Lgs. n. 196/2003 .    Cliccando il tasto a destra acconsenti all’uso dei cookie    Accetto l'utilizzo dei cookie

ATTACCHI DEL SOMMERGIBILE ONICE

Iniziato da Francesco Mattesini , 20.06.2015 - 17:59

  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1

Francesco Mattesini
  • Francesco Mattesini
  • AIDMEN Fellows
  • 671 messaggi

ATTACCHI DEL SOMMERGIBILE ONICE

 

Caro Platon,

 

Ho avuto una richiesta di informazioni da parte del figlio di un componente dell’equipaggio del sommergibile ONICE. Per dargli una possibile pronta e sicura risposta, vorrei da te alcune precisazioni riguardo agli attacchi, effettuati e subiti  dal sommergibile,  sotto il comando del capitano di corvetta Bruno Zelik, poi caduto con lo SCIRE’.

 

16 Marzo 1942: a sud-est di Capo dell’Armi l’ONICE viene attaccato  da una sommergibile che gli lanciò contro due siluri che non colpirono. L’ONICE reagì con il cannone.

 

23 Marzo 1942: a sud-ovest di Gaudo l’ONICE avvista un convoglio e alle 14.15 lancia due siluri contro un incrociatore di scorta, e ritenne di averlo  colpito (era indubbiamente la 15a Divisione che rientrava a Malta dopo la battaglia della seconda Sirte).  

 

28 aprile 1942: durante l’agguato a oriente di Capo Bon alle prime luci dell’alta l’ONICE avvista un sommergibile  contro il quale lancia due siluri che sono evitati.

 

Vedi cosa puoi fare.

 

Cordialmente

 

Francesco


  • Torna su
  • Inviato 20 giugno 2015 - 17:59

#2

Platon Alexiades
  • Platon Alexiades
  • AIDMEN Fellows
  • 315 messaggi
  • LocationMontreal, Canada

Dear Francesco,

 

16.03.1942: the enemy submarine was P.36 which fired two torpedoes at ONICE.

23.03.1942: the attack was probably on the 15th Cruiser Squadron as you said. The attack missed and apparently was unobserved.

28.04.1942: No enemy submarine was in this area. In the dark, ONICE may have mistaken a fishing vessel for a submarine unless she attacked CORALLO by mistake (but this means that one of them made an error in its position).

 

Best wishes,

 

Platon


  • Torna su
  • Inviato 21 giugno 2015 - 01:07

#3

Francesco Mattesini
  • Francesco Mattesini
  • AIDMEN Fellows
  • 671 messaggi

Grazie Platon.

 

Ho già trasmesso le tue pronte imformazioni.

 

Cordialmente

 

Francesco


  • Torna su
  • Inviato 21 giugno 2015 - 05:45

#4

Francesco Mattesini
  • Francesco Mattesini
  • AIDMEN Fellows
  • 671 messaggi

Gentile signor Mattesini,

la ringrazio ancora per le preziose informazioni. Naturalmente avrei preferito una risposta diversa, ma comunque i dati che lei e il sig. Alexiades mi avete fornito servono alla conoscenza di un momento storico che indirettamente mi riguarda e a rendere più vivo un ricordo del passato.

Ho apprezzato i riferimenti precisi che adesso inserirò tra i documenti di mio padre in mio possesso in modo che il quadro degli avvenimenti sia più preciso.

Se avrà occasione la prego di ringraziare da parte mia il sig. Alexiades per il pregevole contributo.

Voglia gradire i miei più cordiali saluti,

Gianfranco Parpinel


  • Torna su
  • Inviato 21 giugno 2015 - 10:41




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi