Jump to content

Recommended Posts

Ieri mattina era attesa a Messina la nave da crociera REGAL PRINCESS, della Princess Cruises. Per motivi organizzativi/personali non avevo fatto in tempo a piazzarmi nella consueta postazione alla "Passeggiata a Mare", che è il miglior punto per fotografare navi in entrata a Messina. Mi ero quindi sistemato presso la balconata di Cristo Re, da dove avrei potuto comunque scattare le mie foto di routine.

01_DSC_0877.thumb.jpg.7792cdd82cc06f7a87ff83d78471feef.jpg

La giornata era molto bella, solatia ma ventosa. Il vento spirava forte, anche con improvvise folate, ed agitava il mare, sapevo che le navi da crociera soffrono il vento, ma non mi ero preoccupato, se il Comandante della nave non era pratico del porto di Messina, ci sarebbe stato comunque a bordo il pilota, obbligatorio per alcuni tipi di navi per il transito nello Stretto.

Tutto sembrava andar bene, anzi, il mare ed il vento sembravano aiutare l'anziano fotografo ad ottenere scatti soddisfacenti.

02_DSC_0905.thumb.jpg.1475149855f325f7aeae41a51bc73aab.jpg

Link to comment
Share on other sites

03_DSC_0920.thumb.jpg.c06fc380ee9194257aaabcd99e8782f2.jpg

Belle ed inattese foto.

Cominciavo a vedere però che la grande nave aveva difficoltà a mantenere una rotta in linea retta, il vento la costringeva a continue correzioni.

04_DSC_0941.thumb.jpg.f45a16f19e7a972ac1347cbd0c70c640.jpg

La preoccupazione era però relativa, oltre l'esperienza del pilota, dalla nave avevano richiesto l'assistenza di un rimorchiatore.

 

Link to comment
Share on other sites

Scusate se sono costretto a spezzare il racconto in molte parti, ma voglio illustrarlo con le foto e più di due o tre non riesco a postarne (se voglio mantenere la qualità).

05_DSC_0949_1300.thumb.JPG.264f6861354433ffb862dbca9a9f049d.JPG

Ad un certo punto, ho visto che la REGAL PRINCESS stava entrando molto "larga" rispetto al solito; i cipressi che vedete nella foto in basso abitualmente coprono buona parte dello scafo della nave. In maniera egoista, ho pensato: Bravi! stanno entrando larghi, posso scattare meglio.

06_DSC_0965.thumb.jpg.82309c676ca9b0f28839f915ab5e7165.jpg

Link to comment
Share on other sites

Anche se la nave era spostata troppo verso la stele della Madonnina del porto, la situazione era tranquilla, la cima del rimorchiatore non era in tiro.

713408338_08_DSC_0977-Copia.thumb.jpg.502ced5f6ea245d379d0163916ba601d.jpg

Pochissimi minuti dopo succede qualcosa, il rimorchiatore mette la corda in tiro cercando di correggere la rotta della nave. Un errore di rotta oppure uno o più colpi di vento hanno creato una situazione di pericolo.

09_DSC_0987_1303.thumb.JPG.5ce9543b5dc9262bff98c4fd15c9b035.JPG

Link to comment
Share on other sites

La nave avrebbe dovuto ruotare su stessa per assumere la giusta posizione ed ormeggiarsi con la prua verso il mare, pronta alla partenza. Una manovra normale e relativamente semplice, che ho visto fare senza problemi decine di volte.

La nave va per conto suo, prima sembra che si stia dirigendo a collidere con le banchine dei cantieri navali.

10_1274_1289_1292.thumb.JPG.20e147e2272d16360f5f7380587bc797.JPG

11_1275_1290_1293.thumb.JPG.0f25f545fb350351fb2efc9322442999.JPG

 

Link to comment
Share on other sites

La buona sorte finalmente interviene e dalla nave capiscono quello che stanno per fare, riprendono la giusta rotta verso avanti e vanno ad ormeggiarsi, rinunciando all'inversione di 180°. 

La nave uscirà dal porto nella tarda serata, quando il vento si era molto calmato. Non so quanti rimorchiatori sono stati arruolati per tale scopo, ma sono convinto che il lavoro del CAPO D'ORLANDO, il rimorchiatore impegnato nella mattinata, ci abbia salvato da un disastro.

... anche se mi ha privato dello scoop.

DSC_0021_1287_1299.JPG.b92dbc7f2171a77494cea45fc1aeb9f2.JPG

DSC_0028_1288_1297.JPG.f32244dd1b03ceea503e8a4d5e2d2102.JPG

Se qualcuno più pratico di me di cose di mare e ormeggi in porto intervenisse non potrei che essere contento. :) ;)

 

Buona serata.

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Foto bellissime, complimenti.
Per quanto riguarda il racconto vedo che il profilo drammatico da parte di un individuo appoggiato comodamente da qualche parte in quel di CristoRe da un idea molto diversa da quella realmente accaduta e vissuta dal comando di bordo e dai piloti.

saluti

il comandante della Regal Princess

(messinese e molto pratico del porto)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Vedo soltanto ora il suo post.

Non ci sarebbe nulla di male se ci parlasse di quel che è realmente accaduto a bordo, ci potremmo fare un'idea con l'aiuto di un professionista.

 

P.S.: grazie dell'individuo, che ha un nome ed un cognome ben in vista mentre lei... :) 

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...