Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'blocco'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Categories

  • Chi siamo
  • Articoli
  • Bollettino
  • Bibliografia navale
  • Recensioni
  • News

Forums

  • AIDMEN: Sezione Riservata - Members Only
  • Attività Associative - Association Activities
    • Attività sociali
  • Discussione Generale - General Talk
    • Condizioni d'uso del Forum - Forum Rules
    • Presentazioni e Benvenuto ai Nuovi Iscritti - New Members Introduction
    • Fuori Discussione - Off Topic
    • Quiz e Caccia all'Errore - Quiz and Error Hunt
  • Discussioni a Tema - Threaded Discussions
    • Album Fotografico - Photo Gallery
    • Storia - History
    • Marine Militari - Navies
    • Navi Mercantili e Navi da Crociera - Merchant Ships and Cruise Ships
    • Modellismo - Modelling
    • Collezionismo - Collecting
    • Subacquea - Diving
  • Editoria, Mostre, Convegni e Musei - Publishing, Exhibitions, Conventions and Museums
    • Recensioni - Reviews
    • Mostre, Convegni e Musei - Exhibitions, Conventions and Museums

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Website URL


Yahoo


Skype


Location


Interests


Last name


Real name

Found 1 result

  1. Nella guerra in corso i Russi stanno effettuando il blocco navale delle coste ucraine, un argomento che ha avuto un bassissimo rilievo nell’informazione. La cosa sorprendente è che si tratta di un blocco in prossimità della costa, come si faceva nell’età della vela o nella guerra civile americana, non un blocco a distanza come nelle due guerre mondiali. Ho letto da qualche parte che allo scoppio della prima guerra mondiale la dottrina inglese prevedeva ancora il blocco ravvicinato, ma si adottò immediatamente il blocco a distanza per evitare inutili rischi alle navi che avrebbero dov
×
×
  • Create New...