Jump to content

Long John Silver

AIDMEN Fellows
  • Content Count

    139
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Long John Silver last won the day on January 30 2016

Long John Silver had the most liked content!

About Long John Silver

  • Rank
    Administrator

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    W il Papa Re

Recent Profile Visitors

256 profile views
  1. Ciao Massimo, Ti do questa. Crediti "Archivio Achille Rastelli" In pvt ti do la foto in alta risoluzione. Ciao
  2. Se cliccate sulla scritta "VIMEO" il video si apre in una nuova finestra dove potete vederlo a pieno schermo. Il filmato è stato proiettato in tre parti il 7 maggio 2016, nella serata-evento “AUDACE, storia di un cacciatorpediniere” al teatro Gustavo Modena a Palmanova (Udine). Parte 1: L’affondamento della TA 20 (da 00:00 a 4:38)Parte 2: Il cacciatorpediniere AUDACE dalle origini alla cattura (da 4:38 a 9:23)Parte 3: Il relitto della TA 20 (da 9:23 a 19:03)Parte 4: Crediti e Titoli di Coda (da 19:03 a 20:11) La torpediniera Audace ha avuto una lunghissima vita operativa. Costruita in Sco
  3. di Achille Rastelli pubblicato sul bollettino AIDMEN numero 25 - anno 2010 Download attachment: FOTO01.jpg L’incrociatore corazzato Giuseppe Garibaldi. Click here to view the contenuto
  4. Nell’aprile 2008 il gruppo di ricerca Habanero di subacquei cechi si recò a Cavtat presso Dubrovnik dove cercarono di trovare il relitto dell’incrociatore corazzato Giuseppe Garibaldi, affondato il 18 luglio 1915 da Rudolf Singule, comandante austro-ungarico (ma di origine ceca) del sommergibile U4. Il 28 aprile 2008 il relitto fu trovato alla profondità di 125 metri, ma per le condizioni del tempo non furono fatte molte immersioni e non furono prese immagini. Tornati nel settembre successivo il gruppo fu funestato dalla morte di uno dei subacquei Jan Otys, avvenuta il 10 settembre 2008.. Il 1
  5. Segnalo l'uscita del libro di Zvonimir Freivogel e Achille Rastelli "Adriatic Naval War 1940 - 1945. Il libro è l'edizione in lingua inglese aggiornata e corretta di una precedente edizione in lingua croata Dalla quarta di copertina: As a maritime "buff" I was always interested in the Adriatic naval history between 1941 (in fact 1940) and 1945, but it wasn't easy to find objective reports covering this period. All available sources in former Yugoslavia were one-sided when describing these events and operations, mostly exalting the Partisans (NOVJ Navy), with enemies remaining "faceless"
  6. In una mia recente visita all'USMM mi sono imbattuto in questa fotografia aerea. La foto è molto interessante perché ha catturato diverse navi alla fonda. All'archivio fotografico l'avevano catalogata come "Trieste 1922". In realtà si tratta di una veduta dell'Arsenale di Pola. A questo punto metto in discussione anche l'anno; magari riusciamo a datarla con precisione identificando le navi fotografate.. La caccia è aperta. Una versione ridotta della fotografia (cliccare per ingrandire): I particolari degli scafi più grandi (cliccare per ingrandire).
  7. A questo punto la domanda è se il militare in primo piano sia italiano o meno e il grado EDIT: Il marinaio in foto è della Regia marina dalla controspallina direi un capitano di fregata. Ha il bordo dorato altrimenti sarebbe un capitano di vascello.
  8. C'è una nave sullo sfondo con un profilo particolare. Due fumaioli molto inclinati. Si vedono degli edifici del porto e coline sullo sfondo. Luogo e nave? La foto proviene dalla Fondazione Ansaldo. Il cannone è identificato come un 102/45 Schneider-Armstrong Mod. 1917 ma ho dei dubbi.
  9. Ma la foto che più mi ha emozionato è questa della plancia di questa torpediniera della classe Poerio. E' veramente raro trovare fotografie di plance di navi a meno di esempi famosissimi. Ma questa è una unità da guerra piccolina. La foto è datata 1914 e ne furono costruiti tre, tutti varati nel 1914: Alessandro Poerio, Cesare Rossarol e Guglielmo Pepe. Chissà di quale delle tre si tratta... EDIT: Qualcuno riconosce forse la veduta col viale? Cacciatorpediniere tipo Alessandro Poerio - 1914
  10. Qualche timone... Telemotore trasmettitore di contro-plancia per timoneria Corvette-1943 Timoneria telemotore corazzata Italia - 1937 Timoneria telemotore - 1935
  11. Ecco le anteprime ricevute dalla Fondazione Ansaldo. La grossa novità è che è in via di ultimazione il progetto Fotografia e Industria: entro fine anno sranno online i primi 10.000 negativi http://www.fondazioneansaldo.it/index.php?option=com_content&view=article&id=756%3Aprogetto-fotografia-a-industria&catid=227&Itemid=431&lang=it Comunque... Poppe!!! Esploratore Pantera - 1924 Esploratore Leone - 1923 Cacciatorpediniere Kocayepe - 1931 Cacciatorpediniere Alessandro Poerio - 1914 Cacciatorpediere Alessandro Poerio - 1914 Cacciatorped
  12. Grazie Giuseppe e Francesco. Sembra che la fototeca della fondazione Ansaldo abbia quello che cerco. Novità nei prossimi giorni.
  13. Salve a tutti, Sto cercando delle fotografie di eliche di cacciatorpedinieri italiani della I/II GM in pratica i classici tre pipe rivisitati fino a servire ben oltre la IIGM. Per eliche intendo sia una foto da cantiere con la classica poppa e eliche in bella vista oppure un dettaglio di una di queste. Sugli archivi anglosassoni ho trovato diversi esempi di queste foto delle loro unità in cantiere, sia in costruzione che riparazione. Da noi come ricerca online non c'è praticamente nulla. Stessa cosa per la plancia di una unità da guerra di questa tipologia. Devo dire che effettivamente q
  14. Inoltro dal nostro socio JP Misson: TABARKA Position of 4 Italian Submarines For information only. From sonar recordings , 2014 - 2015 , off Tabarka , Tunisia: The position of four submarines (confirmed Italian from their sonar image). There is a total count of eight submarines in the area , as at 9 October 2015. Other than the 4 Italian : Two presumed British . Two of undetermined nationality. Wreck 2G Position 37° 04' 45" N 8° 52' 35" E Wreck 4B' Position 37° 04' 41" N 8° 52' 31" E Wreck 4M' Position 37° 04' 47" N 8
×
×
  • Create New...