Vai al contenuto

AIDMEN utilizza dei cookie per le proprie funzionalità e migliorare l'esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni leggi l'Informativa ex 13 D.Lgs. n. 196/2003 .    Cliccando il tasto a destra acconsenti all’uso dei cookie    Accetto l'utilizzo dei cookie

Caccia all'errore: una mostra all'Archivio di Stato.

Iniziato da Francesco De Domenico , 16.06.2017 - 09:43

  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1

Francesco De Domenico
  • Francesco De Domenico
  • Administrators
  • 1185 messaggi

La piccola mostra all'Archivio di Stato all'EUR  dedicata a "La grande guerra. L'Italia e il Levante" espone, tra l'altro, la foto USMM del relitto riportata sotto con la didascalia "Il relitto della torpediniera ottomana ANKARA affondata a Beirut". Ora - a parte il fatto che anche un bambino saprebbe riconoscere alla prima occhiata che non di una torpediniera si tratta - la foto in questione è piuttosto nota, essendo stata pubblicata tra l'altro (sia pure senza il nome della nave) nel libro di Mariano Gabriele "La Marina nella guerra italo-turca", USMM, 1998.

 

Tanto per chiarezza, posto la foto in parola, e poi quella vera della torpediniera ANKARA autoaffondata in porto a Beirut dal suo equipaggio il 24 gennaio 1912 durante l'attacco della squadra italiana, foto proveniente dal ben noto libro di Bernd Langensiepen e Ahmet Gueleryuez "The Ottoman Steam Navy 1828-1923", Conway, 1995. La differenza parla da sola. Chiedo ai soci più esperti di riconoscere il nome della nave semiaffondata, tra l'altro in un teatro di guerra ben diverso dal Levante e quindi fuori luogo in quella mostra...

 

 

(segue)


  • Luiz, CARABINIERE e Danilo Pellegrini piace questo
  • Torna su
  • Inviato 16 giugno 2017 - 09:43

#2

Francesco De Domenico
  • Francesco De Domenico
  • Administrators
  • 1185 messaggi

La prima foto proviene dal libro di Mariano Gabriele citato ed è quella esibita in mostra, la seconda viene dal libro di Langensiepen e Gueleryuez.

Allega File(s)


  • Torna su
  • Inviato 16 giugno 2017 - 10:10

#3

Giuseppe Garufi
  • Giuseppe Garufi
  • Moderators
  • 1315 messaggi
  • LocationMessina

A parte gli errori, merita una visita ?


  • Torna su
  • Inviato 16 giugno 2017 - 20:04

#4

Francesco De Domenico
  • Francesco De Domenico
  • Administrators
  • 1185 messaggi

Non direi: il 50% sono mappe d'epoca e foto di ufficiali, poi qualche foto di Costantinopoli con le navi alleate.
  • Giuseppe Garufi piace questo
  • Torna su
  • Inviato 17 giugno 2017 - 18:49

#5

Loligo
  • Loligo
  • AIDMEN Council Members
  • 256 messaggi

Non incolpate Mariano Gabriele, la didascalia del suo libro dice una CANNONIER(8!) turca in affondamento.  Inoltre l'immagine  nel libro è correttamente inserita tra quelle affondate a Kunfida

Se poi fate lo sforzo di tornare a pag.15 di Langensiepen-Güleyruz trovate nome e cognome (GöKçEDAG). e fattaccio (Kunfida 7 gennaio 1912).  Dato che nessuno è perfetto la didascalia dice "sunk 1911"..... L'estate vi rende tropo pigri. Passiamo sotto silenzio i curatori della mostra....


  • Torna su
  • Inviato 20 giugno 2017 - 16:51

#6

Francesco De Domenico
  • Francesco De Domenico
  • Administrators
  • 1185 messaggi

Grazie, Loligo, non mi aspettavo di meno da Lei. Però l'uso delle minuscole per le umlaut e le cediglie non è del tutto corretto.. sul Bollettino non sarebbe tollerato..

 

Il Mar Rosso meridionale non è certamente Levante, quindi fuori luogo e fuori tipo di nave.


  • Torna su
  • Inviato 26 giugno 2017 - 09:19

#7

Luiz
  • Luiz
  • Moderators
  • 504 messaggi

Quando dici che la mostra non merita cosa intendi?

Solo per l'assenza di più numerose foto di navi?

Perchè magari la selezione e l'impianto sono buoni e noi abbiamo standard troppo alti

(noi abbiamo sempre standard troppo alti, il che è buono, ma ...)


Una persona stupida è chi causa un danno ad un altra persona o gruppo di persone senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per sé o addirittura subendo una perdita (C.M. Cipolla)

  • Torna su
  • Inviato 27 giugno 2017 - 13:13

#8

Loligo
  • Loligo
  • AIDMEN Council Members
  • 256 messaggi

a) il Bollettino non è una mostra qualsiasi  e quindi usa la tastiera degli editori che credo sia al  top

b) nella tana di Loligo c'è solo questa tastiera che talvolta non obbedisce agli ordini... come fa talvolta quella di FDD


  • Torna su
  • Inviato 27 giugno 2017 - 15:35




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi