Vai al contenuto

AIDMEN utilizza dei cookie per le proprie funzionalità e migliorare l'esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni leggi l'Informativa ex 13 D.Lgs. n. 196/2003 .    Cliccando il tasto a destra acconsenti all’uso dei cookie    Accetto l'utilizzo dei cookie

Il territorio veneto al tempo della Grande Guerra

Iniziato da Luiz , 11.01.2017 - 12:50
Cartografia militare Prima guerra mondiale

  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1

Luiz
  • Luiz
  • Moderators
  • 459 messaggi

So che non riguarda specificamente aspetti navali (anche se sicuramente tutta la parte costiera è coperta) ma vi segnalo questa pubblicazione che definire monumentale è poco

 

"È in uscita la monumentale opera editoriale “CARTOGRAFIA MILITARE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE. CADORE, ALTOPIANI E PIAVE NELLE CARTE TOPOGRAFICHE AUSTRO-UNGARICHE E ITALIANE DELL'ARCHIVIO DI STATO DI FIRENZE”, curata da Aldino Bondesan, professore associato del Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova e Mauro Scroccaro, storico e collaboratore di Marco Polo System, frutto della sinergia tra la veneziana Marco Polo System, Archivio di Stato di Firenze, Antiga Edizioni, Università di Padova e Regione del Veneto, che ha sostenuto economicamente la realizzazione.

Quasi 250 carte riprodotte integralmente, in maggioranza di provenienza austroungarica, ma con un nucleo di produzione italiana e uno di produzione britannica, che riportano le varie sezioni del fronte che tra il 1915 e il 1918 ha attraversato il Veneto, per un volume collettaneo che raccoglie contributi specialistici di alto livello accademico. Dalle trincee ai campi di volo, dalle teleferiche agli schieramenti delle artiglierie, tutto minuziosamente riportato in un insieme unico che ci ridà la realtà e l'organizzazione territoriale del Veneto durante la grande guerra."

 

https://www.regione....etailId=3071691

 

 

http://www.marcopolo...della-modernita

 

 

 

Allega File(s)


  • Giuseppe Garufi, Nereo Castelli, Conterosso e 2 altri piace questo
Una persona stupida è chi causa un danno ad un altra persona o gruppo di persone senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per sé o addirittura subendo una perdita (C.M. Cipolla)
  • Torna su
  • Inviato 11 gennaio 2017 - 12:50

#2

sandokan
  • sandokan
  • AIDMEN Fellows
  • 173 messaggi

Grazie meravigliosa Lu!

Sarà un'opera incredibile (ma chissà a che costi) !


  • Torna su
  • Inviato 18 gennaio 2017 - 11:52

#3

Luiz
  • Luiz
  • Moderators
  • 459 messaggi

Grazie meravigliosa Lu!
Sarà un'opera incredibile (ma chissà a che costi) !


Uella addirittura meravigliosa.
Ho chiesto il prezzo, appena ne so qualcosa ve lo dico (un rene?)
  • sandokan piace questo
Una persona stupida è chi causa un danno ad un altra persona o gruppo di persone senza nel contempo realizzare alcun vantaggio per sé o addirittura subendo una perdita (C.M. Cipolla)
  • Torna su
  • Inviato 18 gennaio 2017 - 19:21

#4

sandokan
  • sandokan
  • AIDMEN Fellows
  • 173 messaggi

Gasp, comincio a preoccuparmi! :(


  • Torna su
  • Inviato 22 gennaio 2017 - 17:40





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi