Vai al contenuto

AIDMEN utilizza dei cookie per le proprie funzionalità e migliorare l'esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni leggi l'Informativa ex 13 D.Lgs. n. 196/2003 .    Cliccando il tasto a destra acconsenti all’uso dei cookie    Accetto l'utilizzo dei cookie

La scomparsa di Reinhart Schmelzkopf

Iniziato da Francesco De Domenico , 22.03.2020 - 19:04

  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1

Francesco De Domenico
  • Francesco De Domenico
  • Administrators
  • 1216 messaggi

E' mancato il 19 marzo scorso il noto e stimato studioso tedesco di storia marittima  Reinhart Schmelzkopf,  che sin dagli anni '70 ha prodotto una serie di inestimabili testi di riferimento dedicati in particolare alla marina mercantile del suo paese tra le due guerre  ed alle navi straniere catturate dai tedeschi nella seconda guerra mondiale.

La sua casa editrice era la Stalling Maritim di Cuxhaven. Ricordo di avergli scritto tanti anni fa per avere il suo prezioso "Fremde Schiffe in deutscher Hand", stampato con sistemi artigianali e pieno di disegni secondo l'uso tedesco,  che lui mi fece avere  direttamente. Uno studioso di grande valore: lo rimpiangeremo.


  • Torna su
  • Inviato 22 marzo 2020 - 19:04




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi