Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'szent istvan'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Categories

  • Chi siamo
  • Articoli
  • Bollettino
  • Bibliografia navale
  • Recensioni
  • News

Forums

  • AIDMEN: Sezione Riservata - Members Only
  • Attività Associative - Association Activities
    • Attività sociali
  • Discussione Generale - General Talk
    • Condizioni d'uso del Forum - Forum Rules
    • Presentazioni e Benvenuto ai Nuovi Iscritti - New Members Introduction
    • Fuori Discussione - Off Topic
    • Quiz e Caccia all'Errore - Quiz and Error Hunt
  • Discussioni a Tema - Threaded Discussions
    • Album Fotografico - Photo Gallery
    • Storia - History
    • Marine Militari - Navies
    • Navi Mercantili e Navi da Crociera - Merchant Ships and Cruise Ships
    • Modellismo - Modelling
    • Collezionismo - Collecting
    • Subacquea - Diving
  • Editoria, Mostre, Convegni e Musei - Publishing, Exhibitions, Conventions and Museums
    • Recensioni - Reviews
    • Mostre, Convegni e Musei - Exhibitions, Conventions and Museums

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Website URL


Yahoo


Skype


Location


Interests


Last name


Real name

Found 2 results

  1. La settimana scorsa il mio rigattiere preferito mi ha proposto l'acquisto di una serie di pubblicazioni relative a Luigi Rizzo e alle sue imprese. Da quello che ho visto, ho rapidamente capito che un anonimo collezionista aveva alienato (o peggio avevano provveduto gli eredi) la sua collezione di oggetti sull'illustre milazzese ... ed ero arrivato troppo tardi: il mio amico diceva infatti che aveva già venduto buona parte degli oggetti e delle pubblicazioni. Pazienza, ho preso tutto quel che mi è sembrato interessante. Vi proporrò qualche pezzo che val la pena di vedere. I
  2. 100 anni fa: l’Impresa di Premuda. Disegno Franco Gay A Vienna la primavera del 1918 non stava andando bene e l’estate si preannunciava peggiore. Malgrado la catastrofe di Caporetto, l’Esercito Italiano aveva infatti retto l’urto ed era riuscito ad attestarsi sul Piave, la situazione alimentare dei popoli della Duplice Monarchia era sempre più allarmante, scoppiavano delle vere rivolte per il pane (che costringevano a ritirare truppe dal fronte per mantenere l’ordine interno), l’alleato tedesco continuava a dissanguarsi sul fronte occidentale e non poteva supportare lo sforzo bellico più
×
×
  • Create New...