Vai al contenuto

AIDMEN utilizza dei cookie per le proprie funzionalità e migliorare l'esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni leggi l'Informativa ex 13 D.Lgs. n. 196/2003 .    Cliccando il tasto a destra acconsenti all’uso dei cookie    Accetto l'utilizzo dei cookie

Cerca Contenuti



Aggiornamenti di Stato Recenti

Vedi Tutti gli Aggiornamenti

* * * * *

Da Szeged a Pascoli, un mercantile fra le due guerre del secolo breve


di Andrea Barbieri e Luisella Zocca

 

pubblicato su Bollettino AIDMEN numero 28 - Anno 2014

 

Ecco a voi un giro non consueto fra i relitti della Dalmazia settentrionale
Giace non lontano da Sansego un relitto le cui vicende sono semisconosciute. E' il caso del piroscafo PASCOLI ex SZEGED.

La nave varata come SZEGED nel maggio 1902 presso i cantieri William Dobson & Co di Newcastle-upon-Tyne per la Adria Regia Ungarica S.A. di Navigazione Marittima di Fiume entra subito in linea commerciale per il Brasile. Disarmata nel 1916 viene requisita dalla Seetransportleitung di Fiume e rimane impiegata in trasporti per l’Albania fino alla fine della guerra europea.

 

Allega File  AIDMEN 28 Libro 2014_ Szeged-Pascoli.pdf   464,28K   37 Numero di downloads


  • Luiz piace questo


0 Commenti